Tutte le iniziative sono svolte nel rispetto delle disposizioni di legge, come indicate nel DPCM in corso di validità e verranno di volta in volta programmate seguendo le indicazioni contenute nei DPCM futuri.

Musei Capitolini

Primo Museo pubblico del mondo e finanziato con il gioco del Lotto! Siamo nel 1734 e il papa Clemente XII Corsini (1730-1740), evita l’esportazione di una importante collezione antiquaria, acquistandola e facendone il nucleo del primo museo pubblico in Europa e nel Mondo. Non solo, ma il finanziamento per sopportare l’acquisto della collezione, molto costosa, è sostenuto dall’idea di utilizzare il gioco del Lotto, una pratica che ancora oggi distingue il rapporto tra pubblico e privato.

Dopo il 1740 i Musei Capitolini, grazie all’acquisto o alla donazione di altre collezioni, accrescono il loro nucleo originario divenendo una delle principali attrazioni di Roma. Tra i maggiori capolavori, la statua equestre di Marco Aurelio, la Venere Capitolina e la Venere Esquilina, la Lupa Capitolina, lo Spinario, la collezione Sacchetti con i capolavori di Pietro da Cortona. E poi, la collocazione del Museo in sé, nel cuore di Roma e con vista sul Foro Romano! Uno spettacolo.

Recensioni

instagram default popup image round
Follow Me
502k 100k 3 month ago
Share

Raccomandato da: